Desktop zero

Tenere in ordine la tua scrivania che sia quella fisica alla quale ti siedi o quella dei tuoi dispositivi, ti aiuta a mantenere un ambiente sereno attorno a te.

Lo puoi fare anche per il desktop di Windows e non è un riferimento al vecchio presunto problema dei file che rallentavano le operazioni sulla cartella Desktop… è come dicevo prima una strategia di organizzazione mentale e relax.

Come procedere?

Organizza il contenuto del tuo desktop in sotto cartelle (per argomento, per progetto, …).

Poi sposta tutte le cartelle così organizzate in quella dei Documenti del tuo utente.

Ora torna al desktop, fai clic col tasto destro del mouse in un punto libero e togli la visualizzazione delle icone: “Visualizza” > “Mostra icone del desktop”.

Così non avrai più la tentazione di trascinare o salvare qualcosa nel desktop.

Verifica ogni tanto se qualche applicazione salva file nel desktop e in quel caso cambiane la destinazione di salvataggio.

Da quando ho deciso di fare così sono molto più disciplinata nell’organizzazione delle mie cartelle di file e trovare i documenti mi è più facile.

😉